jenny Egmont Jenny, un socialdemocratico nella politica del Sudtirol

Il protagonista dell’opuscolo ha seguito un percorso originale all’interno della politica in Alto Adige, rappresentando, pur con caratteri molto personali, le sensibilità più progressiste, ed anche socialiste, all’interno della società di lingua tedesca del Suedtirol. Leggiamo nell’opuscolo redatto da Eugen Galasso dei contatti e delle consonanze tra Jenny ed il cancelliere austriaco Kreisky, dei passaggi interni alla sinistra socialista nel momento in cui maturava il secondo Statuto d’Autonomia, con alcuni squarci sugli equilibrii interni al partito SVP.
lazzarini Moggio Vs Lazzerini

Nella collana dedicata dal Cedocs a personaggi che hanno segnato la storia bolzanina degli ultimi decenni questo opuscolo va a raccontare di due docenti del Liceo Classico cittadino che hanno lasciato una loro impronta nella storia della scuola e nelle vite dei loro allievi, tra loro proprio l’autore dell’opuscolo, Eugen Galasso. L’opuscolo è anche l’occasione di una riflessione sui metodi didattici che i due docenti hanno interpretato.
personaggi Personaggi della Bolzano d'antan

Una carrellata di personaggi bolzanini, diversi tra loro immigrati a Bolzano dalle località d’origine in Italia, che hanno costruito nella nostra città una esistenza piena di realizzazioni che ne hanno fatto persone delle quali ancora si conserva memoria.
Ripartiamo qui un intervista dell’autore, il professor Eugen Galasso, raccolta durante la serata di presentazione dell’opuscolo.
doncanal Don Alfredo Canal, "pontiere" tra cultura ecclesiastica e cultura laica

A dieci anni dalla scomparsa di Mons. Canal uno dei suoi numerosi studenti, il Prof. Eugen Galasso, ha scritto un libro per la collana “Storie di italiani dell’Alto Adige” edizioni Cedocs per ricordare la figura di questo eclettico sacerdote.

La pubblicazione su don Alfredo Canal rientra nel progetto editoriale promosso dal Cedocs per ricordare alcune delle figure più significative della società locale e tenere viva la memoria su di loro e sulle loro realizzazioni.

Classe 1920 don Alfredo insegnò religione nei due licei in lingua italiana della città ed alle Marcelline; negli anni 50 si laureò in Filosofia a Bologna e fondò l’Istituto Internazionale di Studi Europeo “A. Rosmini”; fondò nel 1976 i corsi della “Scuola Diocesana per insegnanti di religione”, facendosi così ponte tra la cultura ecclesiastica e la cultura laica. Nel 1987 la "Scuola" divenne Istituto di Scienze Religiose “Centro Studi Teologici” di cui Mons. Canal fu nominato Direttore.

Nel 1994 ha ceduto la direzione dell’ISR a don Renner che ha portato avanti la sua opera.
boesso Storie di italiani dell’Alto Adige - Una collana delle edizioni Cedocs

il primo volume: BOESSO : IL “BURBERO BENEFICO” - Piccola biografia di un personaggio che ha inciso sulla realtà altoatesina , autore: Eugen GALASSO, con interviste a Paola Bessega, Umberto Gandini, Brigitte Vigl ed altre testimonianze. Alla serata di presentazione della pubblicazione edita dal Cedocs, presso la sala della società Dante Alighieri di Bolzano, hanno preso parte Paolo Campostrini, Brigitte Vigl Boesso, Davide Bucci ed Achille Ragazzoni.

Dalla prefazione di Eugen Galasso: “Oggi, a più di sei anni dalla morte (7 dicembre 2008), di Rolando Boesso è possibile tracciare un bilancio della sua vita ….”

Dall’introduzione di Franco Gaggia, Presidente del Cedocs:

“Quando abbiamo deciso di dedicare a Rolando Boesso l’opuscolo di apertura della collana su personaggi eminenti del gruppo di lingua italiana dell’Alto Adige, con il professor Galasso ne abbiamo valutato le caratteristiche professionali, il ruolo politico, il segno lasciato nelle nostre vicende.”
le radici europee Le radici europee … e l’oggi

Una carrellata tra i personaggi di maggior peso della storia dell’edificazione europea a partire dagli anni Trenta del Novecento. Una serie di riflessioni sugli indirizzi che la costruzione europea avrebbe dovuto seguire, a cominciare da come questa è stata intesa nella tradizione socialista. Per concludersi con un immersione nell’attualità di oggi, nella crisi che ne sta minando il consenso in tutta Europa, grazie al testo del discorso dell’ex-Cancelliere tedesco socialdemocratico, Helmuth Schmidt, al congresso SPD di Belino del 2011.
giacomo maestri computer perchè impazzire Computer: perchè impazzire?!

Un libro dedicato a chi inizia ad utilizzare il computer ed ha bisogno di procedure chiare e dettagliate che indichino passo passo come svolgere le principali operazioni.

di Giacomo Maestri


copberneri

Camillo Berneri
Un anarchico o un socialista?


Cedocs ha pubblicato un breve saggio scritto dal Prof. Eugen Galasso sulla figura di Camillo Berneri, ucciso a Barcellona
nel 1937 dai comunisti-stallinisti, pur essendo egli schierato tra le forze antifranchiste.


di Eugen Galasso

microstorie

Microstorie from my life:
souvenirs d'un rêveur pas sud-tyrolien


di Eugen Galasso

Cedocs ha pubblicato questo agile testo di Eugen Galasso quale contributo alla manifestazione promossa dalla Provincia Autonoma di Bolzano "Verso una cittadinanza attiva" che, quest'anno, aveva per tema "La storia le storie". Il lavoro di Galasso è stato presentato, in collaborazione con la società Dante Alighieri di Bolzano, con una introduzione della dott.ssa Chiara Meluzzi, che si è soffermata sulle interferenze linguistiche nel testo scritto da Galasso.

Introduzione di Chiara Meluzzi
Immagine
IL PROBLEMA DELLA PACE NEL XX° SECOLO E IL RUOLO DEL SOCIALISMO DEMOCRATICO

" ... La pace: tema importante per ogni singola persona perché sinonimo di benessere, di operosa cura delle proprie faccende, di possibilità di sviluppo dei propri sentimenti; ma a nessuno sfugge come “la pace” sia anche uno strumento “politico” che, in certi casi, dà adito a più di un sospetto di essere usato come comodo schermo da chi pensa e persegue tutt’altri obiettivi.
Anche il suo opposto, il tema “guerra”, a sua volta, non è univoco: non sempre, ahinoi, si tratta di un atto politico negativo: è sicuramente nefando per chi la guerra la deve fare, ma politicamente non è possibile sostenere sempre l’assioma “guerra = scelta sbagliata. ...”
Autore della pubblicazione, edita da Cedocs (2010,) è il prof. Eugen Galasso.

andreashofer

ANDRÉ HOFER AUTREMENT - ANDREAS HOFER DIVERSAMENTE"

" ... La ricorrenza della morte per fucilazione di Andreas Hofer èun avvenimento che in Alto Adige viene ricordato ogni anno. Schützen e politici vestiti da Schützen si presentano davanti al monumento ad Hofer eretto a Merano, ed ascoltano a volte un omelia, a volte una prolusione moral-politica di qualche personaggio ...."
Autori dei due testi contenuti nella pubblicazione sono il dott. Achille Ragazzoni ed il prof. Eugen Galasso. Edizioni Cedocs 2010.

copertinalass

Ferdinand Lassalle padre fondatore della socialdemocrazia tedesca

di Eugen Galasso

opuscolo_austromarxismo56-1

Gli austromarxisti

di Eugen Galasso

loghifooter

Usiamo cookies anche di terze parti per migliorare la navigazione dell'utente. Continuando a navigare accetti la nostra Policy. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information